testata-edizionibelvedere

    Valcento (Gli ordini monastico-cavallereschi nel Lazio meridionale)
 
     

valcento

ISBN: 978-88-89504-13-0.
Collana: Arx guide.
Titolo: Valcento (Gli ordini monastico-cavallereschi nel Lazio meridionale).
Autore/i: Giancarlo Pavat.
Pagine: 240.
Formato: cm 16,5 x 23,5.
Prezzo: € 20,00.

 


ESAURITO

    I cavalieri Templari, i Pauperes Commilitones Christi Templique Salomonici, hanno affascinato per secoli l'immaginario collettivo occidentale; ma chi erano davvero? Quali eventi ne determinarono la caduta? Quando e come sono arrivati nella Valle dell'Amaseno? A tali domande prova a rispondere questa straordinaria opera di Giancarlo Pavat. Un racconto di piacevole lettura che ripercorre le vicende del più celebre fra tutti gli Ordini Cavallereschi. Dopo aver tracciato a grandi linee la storia di quel periodo storico e della presenza degli Occidentali a Gerusalemme, Pavat ricostruisce la vicenda di quest'Ordine di monaci guerrieri, unico nella storia delle istituzioni cristiane, che costituì il primo esempio di esercito permanente nel mondo occidentale. L'aspetto più interessante della ricerca è, indubbiamente, lo studio sulla ipotizzata presenza Templare nella Valle dell'Amaseno tra il XII e il XIV secolo, assieme a quella di altri Ordini Monastico-militari e Ospitalieri. Il lettore si trova proiettato all'interno di avvenimenti inattesi ed inusuali per una terra, come la nostra che, a causa di triti luoghi comuni, si è immeritatamente trovata ad essere più denigrata che seriamente indagata. Gli esiti sono stati sorprendenti, soprattutto per la scoperta sul nostro territorio di numerosissimi simboli che stanno a testimoniare, in maniera inconfutabile, la presenza di questi Ordini Monastico-Cavallereschi in tutta la Vallata. Segni inequivocabili di una precisa geografia templare, e non solo. Giancarlo Pavat con il suo volume, da cui ogni futuro contributo sulla presenza degli Ordini nella Valle dell'Amaseno, non potrà prescindere, ci offre un lavoro prezioso perché articolato, accurato ed ispirato ai più solidi principi della ricerca storica.

divide-edizioni-belvedere

 

Utilizziamo i cookie, solo per tenere traccia delle visite al nostro sito, non memorizziamo nessun dato personale. Cosa sono i cookies?